Santa Maria Assunta di Bominaco (Caporciano)
Home | Invia Foto | Contatti | Credits
english
NewsLinksEventiPartners
OspitalitàParchiItinerariCittà e PaesiCastelliChiese medievaliEremiArtigianatoGastronomiaNotizie ed Eventi
 Home » Chiese medievali » Santa Maria Assunta di Bominaco (Caporciano)
L'Aquila
Santa Lucia
(Rocca di Cambio)
S. Maria ad Cryptas
(Fossa)
S. Maria Assunta
(Caporciano)
S. Maria valle Porclaneta
(Magliano de' Marsi)
S. Pelino
(Corfinio)
San Pellegrino
(Caporciano)
S. Pietro
(Massa d'Albe)
S. Pietro Oratorium
(Capestrano)
Chieti
S. Giovanni in Venere
(Fossacesia)
Pescara
S. Bartolomeo
(Carpineto)
S. Clemente a Casauria
(Castiglione a Casauria)
S. Liberatore a Maiella
(Serramonacesca)
S. Maria D'Arabona
(Manoppello)
S. Maria del Lago
(Moscufo)
S. Maria in Piano
(Loreto Aprutino)
S. Maria Maggiore
(Pianella)
S. Tommaso
(Caramanico)
Teramo
S. Clemente al Vomano
(Notaresco)
S. Giovanni ad Insulam
(Isola del Gran Sasso)
S. Maria Assunta
(Atri)
S. Maria a Vico
(Sant'Omero)
S. Maria di Propezzano
(Morro D'Oro)
S. Maria di Ronzano
(Castel Castagna)
S. Pietro a Campli
(Campli)

 Santa Maria Assunta di Bominaco (Caporciano)


La chiesa e l’oratorio di San Pellegrino che sorge poco distante, sono i resti di un antico monastero (comprendente anche un castello) fondato dai monaci di Farfa, che tennero il complesso fino al XII secolo, quando passò sotto la giurisdizione del vescovo di Valva. La costruzione della chiesa, che risale al XII - XIII secolo, ripropone lo schema compatto di S. Liberatore a Maiella.

La facciata si presenta semplice e su questa si apre una grande finestra adornata da quattro leoni; sul retro tre bellissime absidi con monofore di una sobria eleganza.

L’interno è a tre navate divise da archi a tutto sesto che poggiano su colonne difformi perché provenienti da edifici romani. Sulla destra spicca il magnifico ambone del 1180, mentre nella zona centrale del presbiterio si dispongono il ciborio del 1223 sotto cui è posto l’altare, il cero pasquale e la cattedra abbaziale (1184).

18/10/2007


  Home | Invia Foto | Contatti | Credits
© 2004-2005 - Grafica e contenuti sono proprietà di Abruzzo Verde Blu - Credits: