Santa Maria D'Arabona (Manoppello)
Home | Invia Foto | Contatti | Credits
english
NewsLinksEventiPartners
OspitalitàParchiItinerariCittà e PaesiCastelliChiese medievaliEremiArtigianatoGastronomiaNotizie ed Eventi
 Home » Chiese medievali » Santa Maria D'Arabona (Manoppello)
L'Aquila
Santa Lucia
(Rocca di Cambio)
S. Maria ad Cryptas
(Fossa)
S. Maria Assunta
(Caporciano)
S. Maria valle Porclaneta
(Magliano de' Marsi)
S. Pelino
(Corfinio)
San Pellegrino
(Caporciano)
S. Pietro
(Massa d'Albe)
S. Pietro Oratorium
(Capestrano)
Chieti
S. Giovanni in Venere
(Fossacesia)
Pescara
S. Bartolomeo
(Carpineto)
S. Clemente a Casauria
(Castiglione a Casauria)
S. Liberatore a Maiella
(Serramonacesca)
S. Maria D'Arabona
(Manoppello)
S. Maria del Lago
(Moscufo)
S. Maria in Piano
(Loreto Aprutino)
S. Maria Maggiore
(Pianella)
S. Tommaso
(Caramanico)
Teramo
S. Clemente al Vomano
(Notaresco)
S. Giovanni ad Insulam
(Isola del Gran Sasso)
S. Maria Assunta
(Atri)
S. Maria a Vico
(Sant'Omero)
S. Maria di Propezzano
(Morro D'Oro)
S. Maria di Ronzano
(Castel Castagna)
S. Pietro a Campli
(Campli)

 Santa Maria D'Arabona (Manoppello)


Costruita nel 1208 è la prima chiesa cistercense edificata in Abruzzo e deve probabilmente il suo nome ad un preesistente tempio pagano dedicato alla dea Bona (dal latino “ara Bonae”, cioè altare della dea Bona).
 
 
L’esterno presenta due rosoni, uno nell’abside, sotto al quale si trovano cinque monofore, l’altro nel transetto vicino la torre campanaria.
La pianta della chiesa è a croce latina ; particolare interesse rivestono il tabernacolo gotico addossato al muro e il candelabro pasquale poggiante su una colonnina sostenuta da due cani e un leone rampante.
 
I tre dipinti (1337) che decorano la parete dell’abside sono di Antonio da Atri e rappresentano una Crocifissione, una Santa coronata e una Vergine in trono che regge in braccio il Bambino che, a sua volta, tiene tra le mani un piccolo cane bianco, particolare assai raro e suggestivo.
All’esterno si trova un bellissimo parco sul quale si affaccia l’abbazia.
16/10/2007


  Home | Invia Foto | Contatti | Credits
© 2004-2005 - Grafica e contenuti sono proprietà di Abruzzo Verde Blu - Credits: